Città Proibita

Città Proibita

La Città Proibita era il palazzo imperiale cinese dalla dinastia Ming alla fine della dinastia Qing. Situato nel centro di Pechino, la Città Proibita è il più grande palazzo del mondo, che copre 72 ettari. Costruito 1406-1420, il complesso del palazzo è costituito da 980 edifici sopravvissuti con 8.707 camere circondate da un sei metri (20 piedi) profondo fossato e un dieci tester (33 ft) alto muro. Ventiquattro imperatori regnarono nel paese per quasi 5 secoli dalla Città Proibita fino alla abdicazione di Pu Yi, l’ultimo imperatore della Cina. Oggi la Città Proibita è un museo e una delle attrazioni turistiche più popolari in Cina.

La Città Proibita è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità nel 1987 dall’Unesco come “il palazzo imperiale delle dinastie Ming e Qing”, per la sua posizione importante nello sviluppo dell’architettura e della cultura cinese. Attualmente è gestito dal Museo di Palazzo, che sta portando avanti un progetto di restauro di sedici anni per riparare e ripristinare tutti gli edifici nella Città Proibita a loro pre-1912 dello stato.

La Città Proibita, il culmine dello sviluppo di due mila anni di classica cinese e orientale architettura asiatica, è stato influente nel successivo sviluppo dell’architettura cinese, oltre a fornire l’ispirazione per molte opere artistiche.

http://en.wikipedia.org/wiki/Forbidden_City

http://www.touropia.com/tourist-attractions-in-china


Search for Hotels
Destination City:
Search by Property Type:
Check in:
Check-out:

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>